Firenze: città all’avanguardia per arredamento e design

CategoriesCasa e arredamento

Firenze città che incanta, capitale mondiale dell’arte, un centro storico iscritto al patrimonio UNESCO fin dal 1982, ricco di opere, storia e meraviglie in ogni suo angolo.
Una città che, non a caso, ogni anno fa da vetrina alle più prestigiose manifestazioni che si tengono in ambito di moda e tendenza.
Da secoli ormai, Firenze è punto di riferimento anche per architetti ed interior designer di tutto il mondo.
Non vi è arredatore di spicco che prima o poi non sia passato da Firenze e che da essa non si sia lasciato ammaliare ed influenzare nello stile.

Firenze e le sue mostre di arredamento e design.

Non è, a questo punto, difficile capire perché la città di Firenze risulti sede delle più importanti fiere e mostre nel campo dell’arredamento e del design che si ripetono da decennali edizioni.
Eventi storici ed eventi più moderni, si susseguono in scenari mozzafiato come la sontuosa Fortezza da Basso, capolavoro di architettura rinascimentale.
Tra le più celebri Florence Biennale, ABITA Firenze.

Scuole e accademie per arredatori ed interior designer a Firenze.

Non ci sono dubbi, Firenze risulta tra le città più all’avanguardia per l’arredamento e il design, a questo proposito un numero sempre maggiore di studenti, che vogliono far carriera in questo settore, scelgono di studiare a Firenze.

Troviamo qui una vasta selezione di istituti tra cui scegliere, sia pubblici che privati, che trattano la materia in generale, o in grado di arrivare alla più insolita delle specializzazioni.
Corsi professionali, accademie e scuole in grado di offrire corsi intensivi, triennali, post diploma, master.

Tra i più frequentati, il Florence Institute Of Design International e lo IED Istituto Europeo di Design, che hanno fornito le basi a molti dei talenti che operano oggi nel settore a livello mondiale.

Negozi e showroom di arredamento a Firenze.

Molteplici punti vendita ed esposizioni di arredamento e design si diramano dal cuore della città fino alla periferia e comuni limitrofi.

In un panorama così di spicco nel settore del design, come quello fiorentino, non mancano certo attività commerciali a cui far riferimento nel caso fossimo alla ricerca di idee, sia per arredare una casa nuova, che per rinnovare l’arredamento ormai datato della nostra abitazione.

Non solo semplici esposizioni d’arredamento, ma i punti vendita diventano vere e proprie piattaforme di progettazione, con team di interior designer ed architetti che si impegnano a far sì che i desideri del cliente prendano forma.

È così possibile scegliere insieme agli esperti la soluzione migliore per quanto riguarda gli arredi, contestualizzata alla scelta delle pitture, dei pavimenti e di tutti quei dettagli che andranno a comporre i nostri ambienti.

L’attenzione crescente nei confronti del cliente spinge showroom, come Arredamento Firenze, a creare vere e proprie aree tecniche dove sia possibile visionare e testare materiali, finiture ed elettrodomestici.

In questi moderni punti vendita, inseriti in un contesto di rilievo come quello fiorentino, è possibile assistere anche a cooking show e partecipare a corsi di cucina; creare un’ empatia col cliente è, infatti, fondamentale per poterlo orientare al meglio nella scelta degli arredi.

A coadiuvare un servizio così attento, questi showroom fiorentini, dispongono di un supporto in fase consegna con scrupoloso montaggio da parte degli addetti, assistenza post-vendita e garanzie estese anche fino a 10 anni.